Zuppa di lenticchie

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Zuppa di lenticchie
bassa
50 min
4 persone

Ingredienti

  • mezza cipolla
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • un rametto rosmarino
  • 2 (medie) patate
  • 2 carote
  • 300 g lenticchie
  • 300 g passata di pomodoro
  • 10 g dado vegetale
  • 700 g acqua

La zuppa di lenticchie è un primo piatto corroborante perfetto da gustare quando inizia a fare freddo. Grazie alla nostra ricetta prepararla col Bimby sarà ancora più facile, ma scopriamo perché. Oltre a ritemprarci, la minestra è ricca di verdure capaci di fornirci il giusto apporto di vitamine e di altre sostanze importantissime per il nostro benessere.

Come se ciò non bastasse, la zuppa è facilissima da portare in tavola e può trasformarsi facilmente anche in un ricco piatto unico. Dovrai solo preparare dei ghiotti crostini e aggiungere delle listarelle di prosciutto o di pancetta rosolata e non dovrai preoccuparti di cucinare nient’altro. Anche per quanto concerne le verdure e le spezie da accostare alle lenticchie la scelta è piuttosto libera e dipenderà da ciò che troverai in frigorifero e nella dispensa, nonché dalla tipologia di legume che utilizzerai.

Se impiegherai ingredienti rigorosamente freschi, avrai l’opportunità di congelare la zuppa e di tirarla fuori dal freezer quando ne sentirai la necessità, mentre in frigorifero si manterrà per un paio di giorni circa. Gustala quand’è ancora calda e, se lo desideri, aggiungi anche un pizzico di peperoncino per esaltarne ancora di più il sapore. Appuntati questa ricetta e gustala dopo che saranno terminate le feste natalizie: sarà un buon modo per cucinare le lenticchie avanzate dai cesti natalizi!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale la cipolla: 5 sec. vel. 10.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio e il rosmarino: 3 min. 100° vel. Soft.
  3. Aggiungere le patate e le carote tagliate a dadini: 3 min. temp. Varoma, vel. Soft antiorario.
  4. Aggiungere le lenticchie (pulite), la passata, il dado e l'acqua: 40 min. 100° vel. Soft antiorario.
  5. Verso la fine controllare il liquido ed eventualmente aggiungere un altro poco di acqua calda se troppo asciutte o portare a temp. Varoma se troppo brodosa.
Nota
  1. Il tempo di cottura e di conseguenza la quantità di liquidi necessari alla cottura può variare sensibilmente in funzione del tipo di lenticchie utilizzate.
  2. Lenticchie che cuociono velocemente avranno bisogno di meno acqua. Lenticchie che cuociono in più tempo avranno bisogno di più liquido.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby