Cheesecake mimosa alle pesche

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Cheesecake mimosa alle pesche
media
+60 min
Stampo a cerniera da 24 cm

Ingredienti

  • Per la base
  • 250 g biscotti secchi
  • 130 g (morbido) burro
  • Per la farcia
  • 10 g colla di pesce
  • 250 g panna fresca
  • 120 g zucchero semolato
  • 400 g ricotta
  • 250 g mascarpone
  • 20 g (succo) limone
  • 300 g (sgocciolate) pesche sciroppate
  • Per la copertura
  • 4 g colla di pesce
  • 300 g (sgocciolate) pesche sciroppate
  • 30 g (succo) limone
  • 20 g zucchero
  • 250 g (stampo da 16 cm circa) pan di Spagna
  • q.b. zucchero a velo

La cheesecake mimosa alle pesche senza cottura è una torta golosissima perfetta da gustare soprattutto in primavera e in estate. Grazie al Bimby realizzare la base composta dal burro e dai biscotti secchi, la farcia fatta con il mascarpone, la ricotta e la panna e, per finire, la guarnitura, è questione di poco tempo, ma se desideri concederti una bella fetta di cheesecake come dessert, fai attenzione alle tempistiche. Proprio perché è un dolce che non necessita del forno avrai bisogno di alcune ore di tempo perché, una volta assemblato, risulti fresco e compatto al punto giusto.

Noi abbiamo scelto di sfruttare le pesche sciroppate per questa appetitosa variante della torta mimosa, ma nulla ti impedirà di utilizzare quelle fresche o di scegliere a piacere un altro tipo di frutta, come per esempio le albicocche o le fragole. Una volta pronta, la cheesecake si manterrà per circa tre giorni, se tenuta in frigorifero ben coperta dalla pellicola trasparente per alimenti.

Sebbene sia un dolce perfetto per concludere un pranzo o una cena anche formali, la torta mimosa alle pesche è ottima anche servita come dolce di compleanno o in occasione di un tè in compagnia. Il segreto di questa specialità americana che, ormai, ha catturato i nostri palati, è senza dubbio la sua consistenza cremosa e croccante a un tempo.

Come cucinare la ricetta

Per la base
  1. Mettere nel boccale i biscotti: 8 sec. vel. 8.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere il burro a tocchetti: 40 sec. vel. 5.
  3. Versare il composto sul fondo dello stampo rivestito di carta forno.
  4. Compattare bene con il dorso di un cucchiaio.
  5. Trasferire in frigorifero per 30 minuti.
Per la farcia
  1. Mettere in ammollo la colla di pesce in una ciotolina con poca acqua fredda per 10 minuti.
  2. Posizionare la farfalla e mettere nel boccale (pulito e asciutto) 200 g di panna fredda di frigorifero: 2 min. vel. 4.
  3. Seguire dal foro del coperchio per fermare in anticipo o per proseguire la montatura in caso fosse necessario.
  4. Trasferire in una ciotola e mettere in frigorifero.
  5. Rimuovere la farfalla e mettere nel boccale (anche sporco) i 50 g di panna rimasti e la colla di pesce (ammollata e strizzata): 4 min. 60° vel. 2.
  6. Aggiungere lo zucchero, la ricotta, il mascarpone e il succo di limone: 1 min. vel. 3.
  7. Lasciar raffreddare completamente.
  8. Aggiungere la panna montata messa da parte: 1 min. vel. 1.
  9. Versare la farcia in una ciotola.
  10. Mettere nel boccale (anche sporco) 150 g di pesche sciroppate a dadini: 15 sec. vel. 4.
  11. Raccogliere sul fondo e aggiungere la farcia della ciotola: 10 sec. vel. 3.
  12. Aggiungere le pesche rimaste a dadini e mescolare a mano con una spatola.
  13. Versare la farcia del boccale nello stampo sopra alla base di biscotti e livellare la superficie.
  14. Trasferire in frigorifero per un paio d'ore.
Per la copertura
  1. Mettere in ammollo la colla di pesce in una ciotolina con poca acqua fredda per 10 minuti.
  2. Mettere nel boccale le pesche sciroppate a dadini: 20 sec. vel. 4.
  3. Raccogliere sul fondo e aggiungere il succo di limone e lo zucchero: 5 min. 60° vel. 2.
  4. Aggiungere la colla di pesce (ammollata e strizzata): 20 sec. vel. 3.
  5. Lasciare intiepidire.
  6. Versare la copertura sulla cheesecake, livellare la superficie e trasferire in frigorifero per almeno 3 ore.
  7. Tagliare a cubetti il pan di Spagna, distribuirlo sulla superficie della cheesecake, spolverare di zucchero a velo e servire.
Nota
  1. E' possibile sostituire le pesche sciroppate con pari quantità di pesche fresche (pulite): per poterle utilizzare nella farcia bisognerà cuocerle qualche minuto con poco zucchero e il succo di mezzo limone prima di frullarle (lasciarle poi raffreddare prima di aggiungere la farcia).
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby