Pizza con farina manitoba

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pizza con farina manitoba
media
+60 min
4 Pizze con farina manitoba tonde

Ingredienti

  • 300 g acqua
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • 10 g lievito di birra
  • 550 g farina di manitoba
  • 40 g + q.b. (per spennellare) olio extravergine di oliva
  • 10 g sale fino
  • Per guarnire
  • 250 g passata di pomodoro
  • q.b. sale fino
  • 250 g mozzarella

La base per la pizza con la farina manitoba ti consentirà di realizzare direttamente nella tua cucina una cena speciale per tutta la famiglia. Grazie al Bimby sarà possibile ottenere molto facilmente un impasto elastico perfettamente lavorato che, successivamente, stenderai e farcirai a piacere realizzando una deliziosa margherita, una capricciosa o qualsiasi altra pizza tu voglia.

La caratteristica principale della ricetta che ti proponiamo è senz’altro racchiusa nella scelta di utilizzare la farina manitoba, una varietà che si distingue dalle altre perché, oltre a dare vita a un impasto altamente digeribile e compatto, ti consentirà di creare delle pizze fragranti e morbide. Il suo nome proviene dalla regione dell’America settentrionale dove viene coltivato il grano da cui deriva ed è usata in cucina anche per creare deliziosi panini e persino delle torte.

Ricordati che quando andrai a condire la tua pizza fatta in casa dovrai seguire qualche accorgimento in più per ottenere un risultato perfetto: per esempio, la passata di pomodoro va messa come primo ingrediente, mentre aggiungeremo la mozzarella ben scolata solamente in un secondo momento. Sebbene l’atto di impastare risulterà piuttosto rapido, le fasi della lievitazione saranno piuttosto lunghe: ecco perché se hai intenzione di portare in tavola questa ricetta sarà opportuno cucinare col giusto anticipo.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, lo zucchero e il lievito: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina, l'olio (40 g) e il sale: 10 sec. vel. 4.
  3. Poi: 4 min. vel. Spiga.
  4. Controllare la consistenza, se troppo compatta aggiungere un pochino di acqua e impastare di nuovo (bisogna ottenere un impasto morbido e lavorabile).
  5. Versare l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e trasferire in frigorifero per 9 ore.
  6. Spostare la ciotola in forno spento con luce accesa e lasciare lievitare fino al raddoppio di volume (ci vorrà qualche ora).
  7. Dividere l'impasto in 4 panetti, spennellarli con poco olio, coprirli con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  8. Stendere con le mani ciascun panetto in una teglia leggermente unta e lasciare riposare per 30 minuti.
  9. Cospargere la pasta con della passata e una spolverata di sale.
  10. Infornare in forno preriscaldato statico a 250° per 10 minuti sul ripiano più in basso del forno.
  11. Sfornare, cospargere con della mozzarella sbriciolata a mano (e altri ingredienti a piacere) e infornare di nuovo per altri 8 minuti circa (sempre sul ripiano più basso del forno).
  12. Sfornare e servire.

Accessori per preparare questa ricetta

Bestron Forno elettrico per pizza con grill, Viva Italia, Calore superiore e inferiore, Fino a 180°C, 1800 Watt, Rosso
Bestron Forno elettrico per pizza con grill, Viva Italia, Calore superiore e inferiore, Fino a 180°C, 1800 Watt, Rosso
EUR 65.51
G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006 Forno pizza, 1200W, Rosso
G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006 Forno pizza, 1200W, Rosso
EUR 102.00
G3Ferrari G1000610 Delizia Forno Pizza Elettrico EVO con Palette in Alluminio, Nero
G3Ferrari G1000610 Delizia Forno Pizza Elettrico EVO con Palette in Alluminio, Nero
EUR 150.00
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby