Focaccia genovese soffice

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Focaccia genovese soffice
bassa
+60 min
Una teglia da forno 35 cm x 45 cm

Ingredienti

  • Per la base
  • 300 g (tiepida) acqua
  • mezzo cubetto lievito di birra
  • 1 cucchiaino zucchero semolato
  • 500 g farina 00
  • 35 g olio extravergine di oliva
  • 10 g sale fino
  • Per emulsionare
  • 5 g sale fino
  • 20 g acqua
  • 50 g olio extravergine di oliva

La focaccia genovese soffice è un prodotto tipico della Liguria molto apprezzato anche nelle altre regioni italiane. Abbiamo deciso di adattare la ricetta per poterla realizzare col Bimby, facilitando notevolmente il procedimento e consentendoti di arricchire il tuo cestino del pane (e non solo) con questa leccornia incredibile versatile. Una volta che avrai ottenuto l’impasto, dovrai farlo lievitare nel forno per un paio d’ore circa, lavorarlo brevemente per creare le tipiche fossette e, infine, cuocerlo nel forno.

Generalmente la focaccia viene gustata come snack di metà mattinata, ma è anche ottima per sostituire il pane, realizzare una gustosa merenda insieme a un tagliere di salumi e di formaggi o a un aperitivo e, perché no, anche in veste di sfizioso antipasto. La sua consistenza soffice la rende perfetta anche come spuntino da dare ai bambini per la scuola o da portare in ufficio.

Il nostro consiglio è di gustarla quand’è appena fatta e ancora leggermente tiepida, ma qualora volessi conservarla per il giorno seguente basterà metterla dentro un sacchetto di carta. Se invece preferisci congelarla, prima dovrai cuocerla. Lucida, golosa, ricca di sale e spesso guarnita con il rosmarino e le olive nere, la focaccia ligure è una prelibatezza da concederti persino in occasione di una cena con gli amici o di un buffet salato. Lasciati conquistare dalla bontà di una ricetta che deve il suo successo anche alla sua semplicità.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l’acqua, il lievito sbriciolato e lo zucchero: 3 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere la farina, l'olio e il sale: 4 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l’impasto (un po’ morbido) in una ciotola leggermente unta.
  4. Coprire con pellicola e mettere a lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio (circa 3 ore).
  5. Rovesciare l'impasto sulla teglia spennellata d'olio e stendere con le dita fino ai bordi.
  6. Lasciare lievitare un’ora in forno spento con luce accesa.
  7. Mettere nel boccale (sciacquato) l'acqua, l'olio e il sale: 20 sec. vel. 3.
  8. Premere con i polpastrelli su tutta la superficie della focaccia lievitata per formare piccole fossette.
  9. Spennellare con l’emulsione del boccale e lasciare lievitare ancora un’ora.
  10. Infornare in forno preriscaldato statico a 220° per circa 15 minuti.
  11. Sfornare lasciare intiepidire e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby