Focaccia pugliese sofficissima

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Focaccia pugliese sofficissima
media
+60 min
Una teglia da forno 35 cm x 45 cm

Ingredienti

  • 500 g farina 00
  • 250 g acqua
  • 25 g lievito di birra
  • 5 g zucchero semolato
  • 150 g (lesse) patate
  • 5 g sale fino
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • q.b. pomodori ciliegino
  • q.b. aglio
  • q.b. origano
  • q.b. sale grosso

Una deliziosa focaccia pugliese, soffice e golosa, è quello che ci vuole per un pranzo al sacco o un aperitivo, ma non solo. Usando il Bimby anche un’amatissima ricetta della tradizione come questa potrà essere portata in tavola con poco sforzo e in un tempo ridotto. La sua particolarità è racchiusa nella presenza della patata lessa all’interno dell’impasto, reso ancora più ghiotto dai succosi pomodorini pachino che dovrai distribuire equamente sul composto prima di infornarlo.

Generalmente viene preparata d’estate perché è ottima da portare in spiaggia, ma spesso viene gustata anche con un ripieno a base di salumi e formaggi come la mortadella e il provolone.

Se i pugliesi hanno la fortuna di trovare questa delizia in tutte le rosticcerie e nei migliori panifici, noi possiamo gustarla fatta direttamente in casa e servirla anche in occasione di un aperitivo o come antipasto. Versatile com’è può essere portata in tavola sia quand’è ancora calda che tiepida o, addirittura, fredda. Chiudila dentro un contenitore ermetico o coprila con la pellicola trasparente per alimenti in modo tale da conservarla al meglio. Così facendo, sarà ottima anche un paio di giorni dopo averla sfornata. Soffice, alta, gustosa e aromatizzata con un tocco di rosmarino, la focaccia della Puglia saprà conquistarti grazie alla sua semplicità: da preparare subito.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale acqua, lievito e zucchero: 20 sec. vel. 2.
  2. Aggiungere le patate già lesse a pezzi: 10 sec. vel. 4.
  3. Aggiungere la farina, il sale e l'olio: 3 min. vel. Spiga.
  4. Togliere l'impasto e metterlo a lievitare in un contenitore unto d'olio coperto con la pellicola per un paio d'ore. Si otterrà un impasto molto molle.
  5. Tagliare a metà i pomodorini e condirli con olio, origano e aglio.
  6. Oliare la teglia e versare sopra l'impasto stendendolo con le mani unte d'olio.
  7. Distribuire i pomodorini sulla superficie, premendo per farli aderire bene alla pasta.
  8. Spennellare la superficie con il sughetto dei pomodori e un po' di sale grosso.
  9. Lasciare lievitare ancora un'ora e infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 30 minuti circa.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby