Filoncini alle olive

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Filoncini alle olive
media
+60 min
Circa 900 g di Filoncini alle olive

Ingredienti

  • 300 g acqua
  • 1 cucchiaino miele millefiori
  • 10 g lievito di birra
  • 250 g farina di manitoba
  • 250 g farina 00
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 10 g sale fino
  • 200 g denocciolate olive verdi

Ravvivare la tavola con dei deliziosi filoncini alle olive fatti in casa col Bimby è un buon modo per prepararsi alle festività natalizie. Profumati, sfiziosi e fragranti, questi panificati dalla mollica morbida e ben alveolata e la crosta croccante si riveleranno utilissimi per realizzare bruschette e panini farciti da servire in occasione di un aperitivo o come antipasto. Il nostro suggerimento è di gustarli anche a merenda, come spuntino sano e genuino.

Realizzare in casa dei lievitati è sempre un motivo di grande soddisfazione: è un modo per continuare a tenere viva una vera e propria arte tramandataci dalle nostre mamme e nonne e ci regala anche delle grandi soddisfazioni, perché è davvero difficile resistere al profumo del pane appena sfornato. I filoncini farciti con le olive sono solo una delle molte varianti che puoi cucinare: sperimenta versioni che presentano le noci, i pomodorini secchi o qualsiasi altro ingrediente.

Per quanto concerne la loro conservazione, i panini alle olive sono ottimi appena sfornati, ma si manterranno morbidi per circa due giorni, se chiusi dentro un sacchetto di carta o di plastica per alimenti. Se non ami farti cogliere di sorpresa da un invito dell’ultimo minuto ti suggeriamo di congelarli già cotti: in questo modo, avrai sempre a portata di mano una piccola, deliziosa scorta.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il miele e il lievito: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere le farine, l'olio e il sale: 10 sec. vel. 5.
  3. Poi: 5 min. vel. Spiga.
  4. Aggiungere le olive tagliate a metà: 15 sec. vel. Spiga.
  5. Trasferire l'impasto su un piano di lavoro e finire di impastare a mano.
  6. Posizionare l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  7. Su un piano di lavoro leggermente infarinato lavorare parti di impasto fino a formare tanti filoncini della dimensione desiderata.
  8. Posizionare i filoncini su una teglia rivestita di carta forno, spolverare con poca farina e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per un'ora.
  9. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 20 minuti (controllare la doratura).
  10. Sfornare, lasciare raffreddare e servire.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby