Schüttelbrot pane di segale croccante

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Schüttelbrot pane di segale croccante
media
+60 min
9 Schüttelbrot pane di segale croccante

Ingredienti

  • 180 g acqua
  • 180 g latte
  • 10 g lievito di birra
  • 100 g farina integrale
  • 200 g farina di segale
  • 200 g farina 0
  • 1 cucchiaino (semi) cumino
  • 1 cucchiaino semi di finocchio
  • 1 cucchiaino (polvere) trigonella
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino sale fino

Lo Schüttlebrot è un pane di segale croccante che viene preparato in Alto Adige. Noi abbiamo deciso di realizzarlo usando il Bimby e il risultato ci ha conquistati, ma scopriamo più nel dettaglio cosa è necessario per portarlo in tavola e come abbinarlo al meglio.

Si distingue per la sua consistenza piacevolmente croccante e il sapore gustoso e viene usato per accompagnare formaggi, salumi e l’immancabile speck. Per farlo avremo bisogno della farina integrale, di segale e di tipo 00, nonché della trigonella, un ingrediente reperibile soprattutto nelle erboristerie e nei negozi specializzati in cibi biologici. È noto anche come pane scosso, perché la tradizione vuole che durante la lavorazione venga sbattuto più volte, fino a ottenere la tipica forma leggermente schiacciata per cui è famoso.

Si mantiene per lungo tempo e questo spiega perché fosse un lievitato particolarmente indicato per essere portato sulle malghe, mentre il suo profumo invitante e inconfondibile è dovuto alla presenza tra gli ingredienti dei semi di finocchio. Il nostro consiglio è di approfittare della sua bontà in caso volessi organizzare un picnic in puro stile altoatesino o una merenda rustica e golosissima. L’idea in più? Approfitta del pane di segale per creare degli sfiziosi panini da servire in occasione di una cena in piedi o di un buffet.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il latte e il lievito: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere le farine, i semi di cumino, i semi di finocchio, la trigonella e l'olio: 10 sec. vel. 4.
  3. Poi: 2 min. vel. Spiga.
  4. Lasciare riposare nel boccale chiuso per 15 minuti.
  5. Aggiungere il sale: 1 min. vel. Spiga.
  6. Trasferire l'impasto in una ciotola leggermente unta, coprire con pellicola e lasciare riposare in frigorifero per 12 ore.
  7. Spostare la ciotola in forno spento con luce accesa per 2 ore.
  8. Dividere l'impasto in panetti da 100 g ciascuno e stenderli abbastanza sottili con il matterello.
  9. Posizionare i dischi su una teglia rivestita di carta forno e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per 30 minuti.
  10. Infornare in forno preriscaldato statico a 210° per 15 minuti.
  11. Socchiudere lo sportello del forno con un mestolo di legno posto tra l'anta e la struttura e lasciare cuocere altri 10 minuti (fino a doratura).
  12. Spegnere il forno e lasciare raffreddare completamente gli schüttelbrot all'interno con sportello socchiuso.
  13. Sfornare e far essiccare completamente in un luogo asciutto prima di servire.
Note
  1. La trigonella è un fieno greco, la si può acquistare nei negozi biologici, in erboristeria oppure su internet, è possibile ometterla anche se il risultato non sarà più come l'originale.
  2. L'essiccazione del pane si può eseguire in forno preriscaldato statico con sportello socchiuso a 80° per un paio d'ore.
  3. E' possibile aumentare i semi seguendo i gusti personali.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby