Pancake di zucchine

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pancake di zucchine
bassa
15 min
Circa 8 Pancake di zucchine

Ingredienti

  • 250 g zucchine
  • 1 scalogno
  • 2 uova
  • q.b. sale fino
  • 100 g feta
  • 100 g farina 00
  • q.b. timo
  • q.b. burro

I pancake di zucchine sono dei deliziosi secondi piatti da gustare anche come antipasti o per un aperitivo, pronti in pochi minuti con l’aiuto del Bimby. Noi abbiamo deciso di prepararli usando le zucchine, ma in base alla stagione e alla disponibilità potrai utilizzare qualsiasi altra verdura od ortaggio; ora scopriamo qualcosa in più su questa ricettina facilissima da cucinare e, soprattutto, come vedremo, ghiottissima.

Le frittelle di zucchine sono fatte con ingredienti economici e di facile reperibilità, quali la farina, le uova e lo scalogno. Per renderle più morbide noi abbiamo usato uno dei più celebri formaggi greci in circolazione, la feta, che però potrai sostituire con qualsiasi altro formaggio ugualmente friabile. Allo stesso modo, abbiamo utilizzato il timo per insaporire il tutto, ma in alternativa sappi che otterrai un risultato altrettanto vincente con le foglie di menta triturate.

Ci troviamo di fronte a un finger food di stampo vegetariano da mangiare in qualsiasi occasione o momento. Le frittelle sono ottime sia calde che fredde, cosa che le rende ottime da servire durante un buffet. Il nostro consiglio è di mangiarle appena fatte e di conservale per non più di un giorno: al palato risulteranno croccanti nella parte esterna e soffici e morbide in quella interna; questa incredibile versatilità contribuirà a trasformarle in una delle tue ricette favorite.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale le zucchine (lavate, pulite e a pezzi): 5 sec. vel. 10.
  2. Mettere da parte le zucchine eventualmente scolando l'acqua che possono aver rilasciato.
  3. Mettere nel boccale (anche sporco) lo scalogno: 10 sec. vel. 6.
  4. Aggiungere le uova e il sale: 15 sec. vel. 4.
  5. Aggiungere le zucchine messe da parte: 20 sec. vel. 3 antiorario.
  6. Sciacquare bene la feta sotto l’acqua e asciugarla con carta assorbente.
  7. Aggiungere nel boccale la feta sbriciolata, la farina e il timo: 40 sec. vel. 3 antiorario.
  8. Controllare di avere ottenuto un impasto fluido ma denso, se necessario aggiungere altra poca farina.
  9. Scaldare una padella antiaderente, ungerla con poco burro e versare un mestolo di impasto.
  10. Far cuocere per circa 3 minuti per lato.
  11. Ripetere fino a esaurimento della pastella.
Nota
  1. Al posto della feta è possibile utilizzare un qualsiasi altro formaggio a pasta friabile.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby