voto stella 5

Focaccia con farina di grano arso

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Focaccia con farina di grano arso
Difficoltà
media
Tempo totale
5 ore 55 minuti
Tempo di preparazione
25 minuti
Tempo di cottura
30 minuti
Tempo di lievitazione
5 ore
Riposo delle pieghe e lievitazioni.
Quantità
1 leccarda da forno

Ingredienti

  • 150 g farina di grano arso
  • 400 g acqua
  • 1 cucchiaino miele di acacia
  • 6 g lievito di birra
  • 450 g farina 00
  • 1 cucchiaio raso sale fino
  • 30 g + q.b. (per guarnire) olio extravergine di oliva
  • q.b. pomodori ciliegino
  • q.b. origano

La focaccia con la farina di grano arso fatta con il Bimby è una ricetta facile e veloce da preparare, che racchiude in sé i migliori sapori della tradizione contadina italiana. È fatta con la farina di grano arso, un antico prodotto pugliese che negli ultimi tempi sta vivendo un’incredibile fortuna. La farina di grano arso si riconosce per il colore scuro e il sapore affumicato, che ricorda quasi quello del caffè. Il gusto particolare del grano bruciato o arso è esaltato dalla presenza dell’origano e dei pomodorini con cui guarniremo la nostra squisita focaccia.

Fare una focaccia con la farina di grano arso con il Bimby è molto più semplice rispetto al metodo tradizionale, perché il Bimby è un robot da cucina in grado di amalgamare alla perfezione tutti gli ingredienti e creare degli impasti eccezionali. Il risultato? Una focaccia pugliese fatta con il Bimby dal gusto unico, ideale a merenda e come antipasto, che piacerà a tutta la famiglia.

Come fare la Focaccia con farina di grano arso con il Bimby

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il miele e il lievito: 1 min. vel. 1.
  2. Aggiungere le farine: 3 min. vel. Spiga.
  3. Con lame in movimento a vel. Spiga aggiungere, dal foro del coperchio, il sale e l'olio.
  4. Poi: 3 min. vel. Spiga.
  5. Controllare la consistenza dell'impasto, se troppo duro aggiungere altra acqua e impastare di nuovo.
  6. Su una spianatoia leggermente infarinata versare l'impasto ed eseguire 3 pieghe a distanza di 30 minuti l'una dall'altra.
  7. Lasciare lievitare l'impasto fino al raddoppio di volume coperto da un canovaccio.
  8. Stendere l'impasto nella teglia oliata, guarnire con i pomodori a pezzetti, dell'origano e un filo d'olio.
  9. Lasciare lievitare fino al raddoppio di volume.
  10. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per circa 30 minuti (controllare la doratura).
  11. Sfornare e servire.

Ti potrebbe interessare anche

facebook pinterest pinterest
Laura Deluca autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Laura Deluca