Pinsa romana

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Pinsa romana
media
+60 min
4 pinse

Ingredienti

  • 500 g acqua
  • mezza bustina lievito di birra secco
  • 700 g farina 0
  • 10 g sale fino
  • 10 g olio extravergine di oliva
  • q.b. passata di pomodoro
  • q.b. mozzarella

La pinsa romana, leggera e gustosa, grazie al Bimby potrà diventare uno dei tuoi piatti forti. Di origini antichissime, è considerata senza ombra di dubbio come la vera e propria antenata della più nota pizza. Il suo impasto digeribile e leggero è a base di farina, riso e soia e spiega la sua consistenza davvero imperdibile: la pinsa infatti è morbida nella parte interna, ma deliziosamente croccante all’esterno.

La cosa più interessante di questa deliziosa focaccia sempre più in voga anche se di origine remotissime è che la sua lievitazione avviene in frigo e dura circa 24 ore e dopo può essere insaporita con una serie di ingredienti differenti. Nella ricetta che ti proponiamo oggi abbiamo deciso di condire la pinsa impastata con il Bimby con il più classico e squisito degli abbinamenti: la mozzarella con la passata di pomodoro. Il risultato, ovviamente, è tutto da gustare.

Fare la pinsa in casa con l’aiuto del Bimby non è solamente un piacevole passatempo, ma anche un’ottima idea se stai organizzando una cena tra amici e desideri portare in tavola qualcosa di veramente buono che metta tutti d’accordo. Realizzando la nostra ricetta casalinga potrai provare la soddisfazione di cucinare una pinsa digeribile, fragrante e leggera, ma soprattutto buona come nelle migliori pinserie romane.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l’acqua fredda e il lievito: 1 min. vel. 1.
  2. Aggiungere la farina, il sale e l'olio: 5 min. vel. Spiga.
  3. Trasferire l'impasto in una ciotola e lasciar lievitare in frigorifero per almeno 24 ore.
  4. Dividere l'impasto in 3 o 4 panetti e riporre nuovamente in frigorifero fino al raddoppio (circa 3 ore).
  5. Stendere l'impasto con le mani, su una teglia da forno leggermente unta, dando la classica forma stretta e lunga della pinsa o altra a piacere.
  6. Condire con la passata di pomodoro e un giro d'olio.
  7. Infornare in forno preriscaldato statico a 250° per 10 minuti.
  8. Sfornare, aggiungere la mozzarella e infornare nuovamente a 200° per 15 minuti.

Accessori per preparare questa ricetta

Bestron Forno elettrico per pizza con grill, Viva Italia, Calore superiore e inferiore, Fino a 180°C, 1800 Watt, Rosso
Bestron Forno elettrico per pizza con grill, Viva Italia, Calore superiore e inferiore, Fino a 180°C, 1800 Watt, Rosso
EUR 65.51
G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006 Forno pizza, 1200W, Rosso
G3 Ferrari Pizza Express Delizia G10006 Forno pizza, 1200W, Rosso
EUR 102.00
G3Ferrari G1000610 Delizia Forno Pizza Elettrico EVO con Palette in Alluminio, Nero
G3Ferrari G1000610 Delizia Forno Pizza Elettrico EVO con Palette in Alluminio, Nero
EUR 150.00
Marcello Zaottini autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Marcello Zaottini