Rustici spinaci e robiola

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Rustici spinaci e robiola
bassa
50 min
24 Rustici spinaci e robiola

Ingredienti

  • 1 scalogno
  • 20 g olio extravergine di oliva
  • 180 g (lessati e strizzati) spinaci
  • q.b. sale fino
  • 150 g robiola
  • 40 g (grattugiato) parmigiano
  • 1 rotolo rettangolare pasta sfoglia
  • Per spennellare
  • 1 uova
  • 20 g latte

I rustici con spinaci e robiola che abbiamo deciso di cucinare col Bimby sono dei finger food appetitosi e versatili ideali per arricchire un buffet o per rendere ancora più gustosi i tuoi aperitivi. Gli ingredienti necessari sono pochi ed economici e, in caso non avessi a disposizione la robiola, potrai sostituirla senza alcun problema. Allo stesso modo, gli spinaci potranno lasciare il posto ad altri ortaggi di stagione, come i peperoni e le zucchine, oppure essere rimpiazzati da salumi e pesce (su tutti, il salmone e il tonno).

È la ricetta giusta da realizzare se desideri prepararli con un po’ d’anticipo e conservarli crudi nel congelatore. Gli stuzzichini vanno sempre a ruba, motivo per cui ti suggeriamo di realizzarne in quantità e di sfruttarli come ricetta svuota frigo: approfittando di quello che troverai nei vari scaffali potrai creare tanti rustici differenti.

Prepararli è questione di poco meno di un’ora di tempo e l’unica parte leggermente più impegnativa di tutta la ricetta è quella che concerne il rivestimento di pasta sfoglia, che andrà stesa, tagliata e lavorata in modo tale da creare dei rettangoli pronti a ospitare la loro ricca farcitura. Dopo una breve cottura in forno, i nostri stuzzichini con la robiola e gli spinaci saranno pronti per essere serviti in tavola!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale lo scalogno a fettine: 3 sec. vel. 7.
  2. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio: 3 min. temp. Varoma vel. 1.
  3. Aggiungere gli spinaci e il sale: 7 min. 100° vel. 1.
  4. Poi: 10 sec. vel. 8.
  5. Raccogliere sul fondo e aggiungere la robiola e il parmigiano: 20 sec. vel. 4.
  6. Su una spianatoia srotolare la pasta sfoglia, posizionando il lato più lungo in orizzontale e quello più corto in verticale.
  7. Con una rotella tagliare il rettangolo di pasta in 6 strisce verticali e 4 orizzontali (si otterranno così 24 rettangoli).
  8. Posizionare una cucchiaiata di composto del boccale sulla metà in basso di ciascun rettangolo di pasta lasciando libera la metà in alto.
  9. Inumidire leggermente i bordi di pasta dei rettangoli con poca acqua.
  10. Piegare la pasta libera dalla farcitura sopra al ripieno e premere i bordi per sigillarli.
  11. Posizionare i rustici in orizzontale su una teglia rivestita di carta forno, praticare dei tagli verticali sulla superficie della pasta e spennellarla con l'uovo sbattuto in una ciotolina con il latte.
  12. Infornare in forno preriscaldato statico a 200° per 20 minuti circa (controllare la doratura).
  13. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.
Note
  1. Se si utilizzano spinaci freschi ne serviranno 360 g cuocendoli a Varoma prima di utilizzarli.
  2. Si possono usare 180 g di spinaci surgelati allungando leggermente la loro cottura nel boccale.
  3. Si può sostituire la robiola con pari quantità di ricotta o Philadelphia.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby