Straccetti di pizza fritti

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Straccetti di pizza fritti
media
+60 min
6 persone

Ingredienti

  • 270 g acqua
  • 8 g lievito di birra
  • 1 cucchiaino miele millefiori
  • 300 g farina 00
  • 200 g farina di manitoba
  • 30 g olio extravergine di oliva
  • 10 g + q.b. (per guarnire) sale fino
  • q.b. olio di arachidi

Gli straccetti di pizza fritti fanno venire l’acquolina in bocca solo a nominarli. Prepararli col Bimby ti consentirà di organizzare buffet e aperitivi con cui conquisterai qualsiasi palato, ma scopriamo qualche dettaglio in più su una ricetta economica e gustosa come questa. Si tratta di una specialità campana nota anche come scugnizzi fritti e sono dei bastoncini piccoli di pizza che possono essere gustati soli o arricchiti con la rucola, i pomodorini o degli affettati.

A Napoli è consuetudine trovarli nelle pizzerie, dove vengono serviti come antipasti, ma possono trasformarsi agevolmente in invitanti stuzzichini da mangiare in occasione di una serata informale da trascorrere in compagnia degli amici. Il nostro suggerimento è quello di abbondare nelle quantità, perché gli straccetti di pizza sono il classico finger food in cui un boccone tira l’altro.

Per una versione leggermente più leggera puoi cuocere gli straccetti di pizza al forno anziché friggerli, mentre per quanto concerne le varianti di questa ricetta ci troviamo davanti a numerose possibilità tra cui scegliere: qualche esempio? Nell’impasto è possibile aggiungere alcuni ingredienti, come per esempio le cipolle triturate o un qualche tipo di salume tagliato a listarelle o a cubetti: nulla vieta, naturalmente, di portare in tavola gli straccetti di pizza fritti senza alcuna aggiunta, proprio come abbiamo fatto noi!

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale l'acqua, il lievito e il miele: 2 min. 37° vel. 2.
  2. Aggiungere le farine e l'olio: 20 sec. vel. 5.
  3. Aggiungere il sale (10 g): 5 min. vel. Spiga.
  4. Trasferire l'impasto in una ciotola unta, coprire con pellicola e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa fino al raddoppio di volume.
  5. Su una spianatoia leggermente infarinata stendere con il matterello l'impasto ad uno spessore di circa 5 mm a forma rettangolare.
  6. Tagliare delle strisce di pasta della larghezza e della lunghezza che si preferisce (senza esagerare con le dimensioni).
  7. Lasciare riposare le strisce di pasta per 30 minuti.
  8. Friggere le strisce di pasta in abbondante olio bollente girandole spesso fino a doratura.
  9. Scolare gli straccetti di pizza su carta assorbente, spolverare con poco sale e servire con affettati, insalata o verdure fresche.
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby