Tzatziki

Ricetta compatibile con Bimby TM6,TM5,TM31 e TM21

Tzatziki
bassa
10 min
Circa 600 g di Tzatziki

Ingredienti

  • 1 cetrioli
  • 2 spicchi aglio
  • 2 rametti aneto
  • 60 g olio extravergine di oliva
  • 400 g yogurt greco
  • 30 g aceto di vino bianco
  • q.b. sale fino

La ricetta della salsa tzatziki è facilissima da realizzare. Con l’aiuto del Bimby, questa specialità greca potrà essere portata in tavola in cinque minuti e rendere decisamente più ghiotti e invitanti antipasti e aperitivi, ma scopriamo nel dettaglio qual è il suo segreto. Lo yogurt greco, l’aglio, i cetrioli, l’aceto e il vino bianco, nonché un pizzico di sale, sono tutto ciò che ti serve per realizzare questa deliziosa mousse, ottima da spalmare su un cracker o su una fetta di pane. Si mantiene in frigorifero per circa quattro giorni, ovviamente solo se coperta da una pellicola protettiva per alimenti.

Oltre che essere facilissima da preparare, la salsa tzatziki è anche incredibilmente versatile ed è un sostituto più leggero della maionese. Usala per accompagnare ed esaltare il sapore dei tuoi secondi a pase di pesce o di carne, oppure per rendere più saporite le verdure cotte o addirittura l’insalata. La sua origine è greca, ma è particolarmente amata e apprezzata in tutto il Medio Oriente e nella zona dei Balcani.

Il nostro consiglio è di prepararla con qualche ora di anticipo perché dà il meglio di sé quando è fredda. Provala in estate, raccogliendo l’uso antico di questa particolarissima salsa che veniva usata fin dai tempi antichi per rendere più fresche le pietanze.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale il cetriolo (sbucciato) a tocchetti: 20 sec. vel. 7.
  2. Versare in un colino e mettere da parte a scolare.
  3. Mettere nel boccale (pulito e asciutto) l'aglio (privato dell'anima centrale) a fettine e l'aneto: 30 sec. vel. 7.
  4. Raccogliere sul fondo e aggiungere l'olio, lo yogurt, l'aceto, il cetriolo ben strizzato e il sale: 30 sec. vel. 5.
  5. Versare in una ciotola e lasciare riposare in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire come aperitivo, antipasto o come accompagnamento a carne o pesce.
facebook pinterest
RicettePerBimby  autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
RicettePerBimby