Crema senza uova

Ricetta compatibile con Bimby TM5 e Bimby TM31

Crema senza uova
bassa
15 min
500 g di crema

Ingredienti

  • 150 g zucchero semolato
  • 500 g latte
  • q.b. (a piacere) aroma di limone
  • q.b. (a piacere) aroma di vaniglia
  • 60 g amido di frumento
  • q.b. panna vegetale

La crema senza uova ti consentirà di realizzare dolci e dessert squisiti e leggeri da servire in ogni occasione, lo sapevi? Per prepararla col Bimby basterà un quarto d’ora di tempo e il risultato sarà una mousse golosissima buona come quella tradizionale. Si tratta di una variante pensata appositamente per chi non mangia le uova per scelte alimentari, intolleranze o, più semplicemente, perché è in cerca di una crema vellutata e leggera da gustare anche in estate. Il nostro suggerimento è di realizzarla in caso tu abbia organizzato una cena in cui le uova siano già presenti nelle altre portate.

La crema pasticcera può essere utilizzata per farcire muffin, crostate e torte di ogni tipo, ma è anche ottima servita come dolce al cucchiaio: in quest’ultimo caso, versala dentro una coppetta e arricchiscila con il cioccolato in scaglie, il cacao in polvere e qualche cialda: il risultato sarà un dessert squisito!

Se desideri che abbia lo stesso colore giallo di quella tradizionale, aggiungi un tocco di curcuma, di zafferano o di colorante alimentare: il sapore della mousse non verrà alterato perché ne servirà giusto una puntina, ma il risultato sarà semplicemente sensazionale. Non rinunciare ai tuoi dolci preferiti nemmeno quando fa caldo e porta in tavola tutta la bontà di una crema fatta in casa dal sapore avvolgente.

Come cucinare la ricetta

  1. Mettere nel boccale lo zucchero: 20 sec. vel. 7.
  2. Aggiungere 400 g di latte e gli aromi (a piacere): 6 min. 90° vel. 4.
  3. Sciogliere l'amido nei restanti 100 g di latte e aggiungerlo nel boccale: 2 min. 90° vel. 4.
  4. Lasciare raffreddare, si addenserà leggermente.
  5. Aggiungere la panna, poca alla volta, fino a consistenza desiderata: 15 sec. vel. 4.
Nota
  1. La crema risulterà piuttosto liquida appena terminata la cottura, si addenserà molto a mano a mano che si raffredda completamente.
Ignazio Brutto autore di ricette del portale www.ricetteperbimby.it
Ignazio Brutto