Ferragosto si avvicina! Ecco come organizzare un pranzo perfetto

Ferragosto si avvicina! Ecco come organizzare un pranzo perfetto

Hai già pensato a cosa preparare per Ferragosto? Magari ti trovi in vacanza e l’unico problema che ti stai ponendo in questo momento è cosa fare il 15 di agosto, ma se sei in procinto di organizzare un pranzo o una cena di ferragosto e non hai ancora le idee ben chiare su cosa portare in tavola, sei nel posto giusto: abbiamo selezionato diverse ricette sfiziose e veloci da preparare, che verranno incontro alle esigenze un po’ di tutti i commensali adattandosi a tante occasioni differenti. Con i piatti giusti e l’aiuto del Bimby cucinare non sarà mai stato più divertente!

Ci sono tanti modi per festeggiare il 15 di agosto. Si va dalla grigliata al mare o in montagna al picnic in campagna o in un parco, passando per pranzi e cene insieme alla famiglia, agli amici o in coppia, per chi non vuole rinunciare a qualcosa di romantico nemmeno a ferragosto. Che si tratti di una cena su una terrazza o di un allegro buffet in piedi, quello che non può mancare in nessun caso è un menù variegato e appetitoso con cui viziare il palato, possibilmente da preparare con qualche ora d’anticipo e facile da trasportare in caso volessi mangiare in spiaggia o simili.


Ferragosto: perché lo festeggiamo?

Ferragosto è una ricorrenza propria solo della nostra penisola e del Canton Ticino: originariamente era una festa pagana istituita nel 18 a. C. dall’imperatore Ottaviano Augusto, da cui deriva il suo nome. Ferragosto sta per feriae Augusti e indicava, assieme ad altre feste (Consualia, Vinalia rustica, Nemoralia) che cadevano sempre in questo periodo dell’anno, il momento in cui i contadini potevano riposarsi dopo l’intenso lavoro della mietitura.

Nell’impero venivano organizzate numerose corse di cavalli la cui eco è arrivata fino ai giorni nostri, ma quello che non tutti sanno è che Augusto istituì le ferie in suo nome all’inizio del mese e non a metà. Questo slittamento è dovuto all’unione delle feriae Augusti con la festività religiosa cattolica dell’Assunzione di Maria.


Punta su antipasti e aperitivi

Facili da trasportare, gli aperitivi e gli antipasti di stagione possono essere mangiati con le mani davanti a un falò estivo sulla spiaggia o in occasione di un picnic: ecco perché devono essere facili da preparare e abbastanza leggeri da lasciare spazio per i primi piatti o le grigliate. Lo stesso discorso vale se trascorrerai i pasti intorno alla tavola.

Una buona idea è quella di servire una selezione di verdure crude tagliate, che provvederai ad accompagnare con una salsa fatta in casa a tua scelta. In alternativa, divertiti a preparare delle polpette di verdure o di carne. oppure punta su un grande classico della cucina mediterranea, come l’hummus di ceci.


Largo ai primi

Che primo preparare per ferragosto? Se ami la cucina light difficilmente potrai resistere a una gustosa insalata di farro o a un altro grande classico estivo, l’insalata di riso, ma le ricette estive da prendere in considerazione non finiscono certo qui, anzi: un buon primo proprio non può mancare il 15 di agosto.

  • Se hai poco tempo a disposizione orientati su una pasta fredda e… colorata, naturalmente! Basta avere in cucina il pomodoro, la mozzarella fresca da tagliare a dadini e il basilico.
  • Il menù di ferragosto è tutto improntato sul pesce? Allora porta in tavola un primo di mare, come gli spaghetti con le vongole. Allo stesso modo, se le altre portate vedono la presenza della carne scegli una pasta che abbia un condimento sapido.
  • Facile da mangiare anche durante un picnic, la pasta al forno piacerà a tutti i commensali.
  •  

Torte salate per tutti i gusti

Le torte salate e le quiche meritano uno spazio tutto loro: svolgono egregiamente sia la funzione di aperitivo che di piatto unico, nonché quella di contorno e di secondo. In più, hanno dalla loro che sono buone anche fredde, motivo per cui potrai aggiungerle al cestino del picnic sapendo che riscuoteranno un grande successo. Preparale con quello che trovi nel tuo frigorifero, perché le torte salate sono un ottimo modo per limitare gli sprechi in cucina!


C’è spazio per il secondo e il contorno?

Pesce, carne o verdure? Se qualcuno ha ancora spazio per il secondo, puoi deliziarlo con i peperoni o i pomodori ripieni, con un secondo a base di pesce o di carne e con una serie di contorni che hanno per protagonisti sempre loro i peperoni, i pomodori, le zucchine e le melanzane: ortaggi estivi amatissimi che nella nostra tradizione culinaria sono usati per creare tante ricette squisite.


Dessert freschi e golosi

Hai pensato a ogni portata e ti manca solamente il dessert? Beh, è proprio su di lui che adesso ci contreremo. A ferragosto fa caldo, è piena estate, dunque prediligeremo un dolce al cucchiaio fresco che approfitti della migliore frutta di stagione.

Una buona idea è quella di servire un tiramisù, nella versione classica o aromatizzato col pistacchio o le fragole.

Anche se il 15 agosto è una ricorrenza tutta nostrana non stona affatto servire una golosa cheesecake senza cottura. A te la scelta se realizzarla nello stampo classico od offrirla in tante deliziose tortine monodose. Allora, è tutto pronto per festeggiare?

?>